italian food experience loading

Vermentino di Gallura

23 ott — 2017   Lettura 1 min
Prodotti Sardegna
i vini italiani di #italianfoodexperience

i vini italiani di #italianfoodexperience

 

L’uva da cui si ricava il Vermentino di Gallura è conosciuta e coltivata nei territori costieri mediterranei: dalla Spagna, Sardegna, Liguria e in molte altre isole. La sua origine è probabilmente spagnola.

Il nome, studiato dagli etimologi, si pensi deriva dal termine vermena, che nel Medioevo descriveva i ramoscelli giovani e sottili.

La sua comparsa in Sardegna è abbastanza recente, databile agli ultimi decenni del XIX secolo, con i primi impianti realizzati nella Gallura: in quel territorio, infatti, il terreno è ricco di sali minerali e ciò caratterizza maggiormente la personalità di questi vitigni.

Nonostante la sua coltivazione recente, il Vermentino in Sardegna è già noto come un autoctono: ciò è anche dovuto alla particolare metodologia di raccolta, in quanto la vendemmia è precoce e di fatto avviene intorno alla prima decade di Settembre, quando il frutto non è ancora molto maturo e risulta essere poco zuccherino, al fine di ottenere un vino meno dolce e più ricco di acidità e freschezza.

Oggi il vitigno è coltivato in 3000 ettari, ma l’interesse per per questo vitigno è in costante aumento.

 

LA ZONA DI PRODUZIONE

È un vino bianco prodotto in Sardegna, precisamente tutto il territorio dei comuni di Aggius, Aglientu, Arzachena, Badesi, Berchidda, Bortigadas, Calangianus, Golfo Aranci, Loiri Porto San Paolo, Luogosanto, Luras, Monti, Olbia, Oschiri, Palau, S. Antonio di Gallura, S. Teresa di Gallura, Telti, Tempio Pausania, Trinità d’Agulto, Viddalba, in provincia di Sassari, e tutto il territorio dei comuni di Budoni e S. Teodoro, in provincia di Nuoro.

Questo territorio si trova nell’estremo lembo nord-orientale della Sardegna, denominato “Gallura”, area che si trova nella parte Nord orientale della Sardegna e che si estende quasi interamente nella provincia di Olbia-Tempio, con un’appendice territoriale in provincia di Sassari.

 

SCHEDA TECNICA

Denominazione Vermentino di Gallura DOCG
Varietà d’uva Vermentino, dal 95 al 100%; (max 5% altri vitigni a bacca bianca non aromatici "autorizzati" per la provincia di Sassari).
Resa Di Uva In Vino Max 70,0%
Vinificazione e Affinamento Tutte le operazioni di vinificazione debbono essere effettuate nella zona DOCG, ma sono ammesse eccezioni per i comuni limitrofi. Il vino non può essere commercializzato prima del 15 gennaio successivo all'annata di produzione delle uve.
Colore Giallo paglierino intenso con leggeri riflessi verdognoli
Profumo Profumo sottile intenso, delicato
Gusto Alcolico, morbido, retrogusto leggermente amarognolo, abbastanza sapido, complesso al palato con sensazione retro-olfattiva di fiori freschi
Alcol 12% Vol
Acidità 4,50 g/l
Abbinamenti E' vino indicato come aperitivo (va servito molto freddo a 6°C), o con creme di pollo o di funghi, a piatti di piatti di pesce arrosto, crostacei, molluschi e frutti di mare, risotti e paste con sughi marinari, frittate e pecorino sardo dolce.
Temperatura ideale di Servizio 8-10°C

Denominazione Vermentino di Gallura DOCG
Varietà d’uva Vermentino, dal 95 al 100%; (max 5% altri vitigni a bacca bianca non aromatici "autorizzati" per la provincia di Sassari).
Resa Di Uva In Vino Max 70,0%
Vinificazione e Affinamento Tutte le operazioni di vinificazione debbono essere effettuate nella zona DOCG, ma sono ammesse eccezioni per i comuni limitrofi. Il vino non può essere commercializzato prima del 15 gennaio successivo all'annata di produzione delle uve.
Colore Giallo paglierino intenso con leggeri riflessi verdognoli
Profumo Profumo sottile intenso, delicato
Gusto Alcolico, morbido, retrogusto leggermente amarognolo, abbastanza sapido, complesso al palato con sensazione retro-olfattiva di fiori freschi
Alcol 12% Vol
Acidità 4,50 g/l
Abbinamenti E' vino indicato come aperitivo (va servito molto freddo a 6°C), o con creme di pollo o di funghi, a piatti di piatti di pesce arrosto, crostacei, molluschi e frutti di mare, risotti e paste con sughi marinari, frittate e pecorino sardo dolce.
Temperatura ideale di Servizio 8-10°C

COMMENTI

Categorie correlate

Esperienze simili

News 2 min

Salviamo le api per salvare il miele e l’ecosistema

L'anno 2017 rischia di essere ricordato come un anno nero per la produzione di miele. Le avversità climatiche, le coltivazioni massiccie sono alcuni dei fattori che stanno gradualmente causando il crescente spopolamento delle api nei territori di produzione.
Prodotti 4 min

I marchi di qualità dei vini, eccellenze del Made in Italy

Panoramica dei marchi di qualità dei vini utilizzati in Europa e nel nostro Paese, per preservare la qualità, le proprietà e le componenti culturali del vino.
Prodotti — Sicilia 2 min

Mela dell’Etna, il frutto coltivato alle pendici del vulcano

Caratteristiche, produzione e sagre dedicate alla mela dell’Etna, frutto tipico coltivato alle pendici del vulcano siciliano, che è anche Presidio Slow Food.

Regioni correlate

Esperienze simili

Storie — Calabria 10 min

Goji Italiano: tutto quello che occorre sapere sulle bacche di goji nostrane

Intervista a Rosario Previtera, agronomo e presidente della Rete di imprese LYKION per la filiera del Goji Italiano e di Nutraceutical Academy.
Prodotti — Sardegna 2 min

Pompia, l’agrume sardo perfetto per dolci e liquori

Caratteristiche, origini e modalità di impiego in cucina della pompia, raro agrume della Sardegna coltivato nei territori di Siniscola, Posada, Torpè e Orosei.
Storie — Sardegna 5 min

Milk Brick, dalla Sardegna i mattoni ecologici realizzati con latte scaduto

Intervista a Giangavino Muresu, CEO di Milk Brick, azienda innovativa in Sardegna che recupera il latte scaduto e lo trasforma in mattoni ecologici.

Da non perdere

Storie — Basilicata

Pasta di Stigliano, eccellenza lucana del gusto

Intervista a Mimmo Balsano, titolare di “Pasta di Stigliano”, pastificio artigianale lucano che utilizza solo grani locali e strizza l’occhio alla tradizione locale.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Italian Food Experience.

it Italiano
X