italian food experience loading

A Matera il Social Food Forum organizzato da Mammamiaaa

1 Mar — 2019   Lettura 2 min
News Basilicata

A Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, domenica 10 marzo sarà inaugurato il Social Food Forum, organizzato da Mammamiaaa (di cui noi siamo partner): si tratta di un nuovo forum per l’alimentazione sociale che prenderà il via con un evento pubblico imperdibile, condotto da John Thackara, scrittore e teorico del design sociale.

L’evento si terrà presso Palazzo Lanfranchi, nel centro storico della città dei Sassi, nel quale sarà anche presentato un atlante dei social food online e un libro verde sull’alimentazione sociale.

L’ingresso è libero e non occorre prenotarsi.

15 curatori di cibo sociale di tutta Europa, inoltre, si incontreranno a Matera, nei giorni precedenti, per prepararsi al lancio del Social Food Forum. 

 

Mammamiaaa

 

Social Food Atlas e Social Food Green Paper

Durante il forum verrà presentato il Social Food Atlas, l’atlante alimentare sociale, primo progetto condiviso del Social Food Forum: si tratta di una piattaforma online, ideata da Mammamiaa, che raccoglierà una vasta gamma di progetti legati al cibo, presenti e futuri.

Verrà presentato, inoltre, il Social Food Green Paper, un documento programmatico e di condivisione di valori che ha l’obiettivo di essere l’eredità di Matera 2019, aiutando i progetti di social food sparsi per l’Europa a moltiplicare l’impatto del loro lavoro, in nuovi luoghi e con nuovi partner.

 

Progetti partecipanti al Social Food Forum

I progetti partecipanti al Forum saranno i seguenti:

  • Italia: Vazapp, Rete Semi Rurali , Il Querceto, Alce Nero, Wonder Grottole, Avanzi  Popolo 2.0, Funky Tomato, Liminaria, Panecotto Ethical Bistrot, Casa Netural e Agrinetural;
  • Scozia: SIMRA – Social Innovation in Marginalised Rural Areas
  • Spagna: Surcos Urbanos
  • Svezia: Sustainable food lab e Doors of Perception
  • Francia: Luma Arles
  • Polonia: Holis
  • Olanda: Urbaniahoeve Social Design Lab for Urban Agriculture.

 

Tali progetti includono molte iniziative ed eventi quali:

  • un festival del raccolto; 
  • centri alimentari e cucine comunitarie; 
  • giardini scolastici e comunitari; 
  • foreste urbane;
  • agriturismo; 
  • apprendimento terrestre; 
  • WWOOFing; 
  • campi di restauro ecologico;
  • riserve della biosfera e salvataggio fluviale; 
  • allevamenti per anziani; 
  • sistemi del patrimonio agricolo.

 

L’occasione è imperdibile per chi vuole condividere e conoscere progetti legati al cibo, discutendone l’impatto sociale e scambiandosi buone pratiche: come abbiamo spesso ribadito, infatti, il cibo non è solo un rito sociale, ma è condivisione, unione e convivialità.

COMMENTI

Categorie correlate

Esperienze simili

News 3 min

Tutti a Mantova per il Food & Science Festival 2018

Novità ed eventi del Food & Science Festival 2018, in programma a Mantova dal 18 al 20 maggio. Un evento internazionale per conoscere e approfondire le tematiche legate alla scienza della produzione e del consumo del cibo.
News 4 min

I 5 oggetti italiani che hanno fatto la storia del design

In occasione del Salone del Mobile 2018 di Milano, Italian Food Experience ha raccolto ed esaminato 5 oggetti italiani che hanno segnato la storia del design.
News 2 min

Friend Of The Sea, il marchio di qualità per i prodotti ittici sostenibili

La certificazione Friend of the Sea, proviene da un'organizzazione non governativa presente da ormai 10 anni in circa 100 paesi sparsi per tutto il mondo per riconoscere quei prodotti ittici che seguono parametri sostenibili.

Regioni correlate

Esperienze simili

Storie — Basilicata 7 min

Pasta di Stigliano, eccellenza lucana del gusto

Intervista a Mimmo Balsano, titolare di “Pasta di Stigliano”, pastificio artigianale lucano che utilizza solo grani locali e strizza l’occhio alla tradizione locale.
Storie — Basilicata 4 min

Ristorante Stano, il vantaggio di essere tradizionali

Intervista allo chef Franco Stano del ristorante Stano di Matera che, con la sua cucina tradizionale, ha conquistato anche lo chef Alessandro Borghese.
Storie — Basilicata 5 min

Dimitra, nel cuore della Lucania l’innovazione nel settore ortofrutticolo

Intervista a Egidio Lardo, amministratore della Soc. Ag. Dimitra, dedito alla coltivazione di kiwi a polpa gialla, albicocca e fagiolo IGP di Sircone.

Da non perdere

Storie — Basilicata

Pasta di Stigliano, eccellenza lucana del gusto

Intervista a Mimmo Balsano, titolare di “Pasta di Stigliano”, pastificio artigianale lucano che utilizza solo grani locali e strizza l’occhio alla tradizione locale.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Italian Food Experience.

it Italiano
X